Stampa articolo  Crea PDF

Che cosa è un ecosistema di apprendimento?

Ci sono tre cose da sapere sugli ecosistemi di apprendimento.

  1. Un ecosistema di apprendimento è progettato per migliorare e/o supportare sia l'apprendimento che le prestazioni
  2. L'ecosistema di apprendimento comprende formazione formale, informale e altre forme di supporto alle prestazioni che si verificano al di fuori dell'ambito formativo
  3. Un ecosistema di apprendimento ha molte parti differenti

Perché interessarsi ad un ecosistema di apprendimento?

La maggior parte dei dipendenti performano meglio quando hanno la possibilità di apprendere sul lavoro. Inoltre, le organizzazioni hanno migliori performance quando possono beneficiare di dipendenti aggiornati. Soprattutto al giorno d'oggi, alla luce delle sfide che quotidianamente affrontano le organizzazioni.
Ad esempio, cosa possono fare i lavoratori per salvaguardare il loro futuro lavorativo dalla sfide dell'innovazione (e non essere sostituiti da robot, intelligenza artificiale o sistemi informatici)? E cosa possono fare le organizzazioni per evitare di essere schiacciate da concorrenti sempre più efficienti, produttivi e innovativi?

Gli ecosistemi di apprendimento sono importanti perché la semplice formazione formale al lavoro non è sufficiente. Bisogna avere consapevolezza e supportare i modi in cui i dipendenti apprendono in modo informale sul lavoro.

Quali sono le diverse parti di un ecosistema di apprendimento?

Per avere un solido ecosistema di apprendimento, è necessario prestare attenzione a queste componenti:

1. Cultura organizzativa

La cultura organizzativa definisce l'insieme di comportamenti, valori e relazioni che caratterizzano l'organizzazione, sia al suo interno che in relazione all'ambiente esterno. Possibile avere una solida cultura dell'apprendimento se non è una parte fondamentale della cultura organizzativa? Probabilmente no.

2. Persone

Le persone sono al centro dell'ecosistema di apprendimento e delle culture organizzative. Il termine "persone" include tutti: dal CEO ai membri dei team e forse anche gli stakeholder (fornitori / venditori, clienti). In un ecosistema di apprendimento ognuno ha un ruolo da svolgere e tutti possono beneficiare dei risultati.

3. Contenuto di formazione

Le persone si concentrano sui contenuti. E' necessario migliorare costantemente la qualità, la pertinenza e l'accessibilità dei contenuto di formazione per creare un ecosistema di apprendimento più robusto.

4. Tecnologia

Un robusto ecosistema di apprendimento utilizza la tecnologia. Questo potrebbe includere corsi eLearning, sistemi di gestione dell'apprendimento, sistemi di supporto delle prestazioni, computer desktop, dispositivi mobili e altro.

5. Strategia di apprendimento

Avere una strategia di apprendimento ti aiuterà a mettere a sistema tutti gli obiettivi di apprendimento e sviluppare correttamente l'ecosistema di apprendimento. Per prima cosa, indaga gli obiettivi di business dell'organizzazione e allinea l'apprendimento e il supporto delle prestazioni con tali obiettivi, aggiornandoli all'evenienza.

Come supportare i dipendenti con l'ecosistema di apprendimento?

Gli ecosistemi possono fungere da supporto alle esigenze di apprendimento e rendimento dei dipendenti in diversi modi, tra cui:

1. Facilitare l'apprendimento sociale e la condivisione della conoscenza

Ciò può includere la creazione di un sito dedicato all'apprendimento sociale, di un gruppo sui social network o la programmazione di eventi conviviali di formazione (come pranzi) e molto altro.

2. Supportare le prestazioni

Cioè aiutare i dipendenti ad accedere alle informazioni al momento del bisogno, mentre sono sul posto di lavoro (just-in-time).

3. Rinforzo ripetuto di quanto appreso

Attraverso tecniche tipiche dell'apprendimento a distanza.

4. Rendere accessibile l'auto-apprendimento

Consentire ai dipendenti di accedere a tutta la formazione, oltre alla formazione loro assegnata.

Articolo tratto da ConvergenceTraining

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: