Stampa articolo  Crea PDF

Cyber Security vs. Cybercrime - Infografica

All'interno delle piattaforme e-Learning sono disponibili molteplici dati riguardanti i corsisti (dati demografici, dati sanitari, ecc.) che è necessario proteggere anche in riferimento al "Regolamento generale sulla protezione dei dati" dell'Unione Europea (GDPR)

Più in generale, al giorno d'oggi i dati e le informazioni  (personali e aziendali) registrate sui nostri dispositivi sono davvero moltissime: le password degli account, i contatti, le chiamate e i messaggi inviati e ricevuti, la localizzazione tramite GPS, i siti visitati, i numeri di carta di credito e dei conti in banca, file riservati, file recenti, addirittura i file che sono stati cancellati. 

Tutte queste informazioni sono minacciate dai Cyberattacchi. Il Cybercrime è un fenomeno sempre più diffuso e di portata mondiale: si pensi che solo in USA ogni giorno vengono inviate 75 milioni di email truffaldine che violano i dati di 2.000 vittime al giorno (con un costo medio di 128 USD ognuna). 

In Italia la situazione non è migliore, come riportato dal Corriere della Sera nella fattispecie, la spesa per la difesa dagli hacker è esigua ed espone a molti rischi aziende e privati. 

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:




Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: