Stampa articolo  Crea PDF

L’identikit di un professionista dell’eLearning

Catia Dos Santos
 Catia Dos Santos
 Job
05/12/2018: I consulenti di eLearning sono delle figure sempre più ricercate dalle aziende che vogliono offrire e avere corsi online. Ma qual è il profilo di un professionista dell’eLearning?
L’identikit di un professionista dell’eLearning

Il consulente di eLearning è la figura professionale che accompagna le aziende e le istituzioni che vogliono offrire corsi online ai propri dipendenti o rendere i contenuti della propria formazione disponibili a un pubblico più vasto. Ma quali sono le competenze di un consulente di eLearning e cosa lo distingue da un formatore classico? Cerchiamo di capirlo facendo una ricerca su LinkedIn, uno dei social media più usati dai professionisti dell’eLearning.

1. Dove operano i professionisti dell’eLearning

La maggior parte dei professionisti dell’eLearning che si trovano su LinkedIn provengono dai paesi anglosassoni. A guidare la classifica ci sono gli Stati Uniti che contano 2490 professionisti, seguiti da Regno Unito e Australia con circa 650 persone e Canada, con poco meno di 400 profili. Il settore dell’eLearning ha una grande presa anche in India, presente su Linkedin con oltre 200 professionisti.

2. In che settori lavorano gli esperti di eLearning

Un terzo dei professionisti dell’eLearning, ossia 1366 persone, svolge la propria professione in società che si occupano prettamente di corsi online. Gli altri si distribuiscono tra:

  • Servizi IT, 857
  • Istruzione, 723
  • Formazione professionale e orientamento, 295
  • Software per computer, 253

Altri settori in cui si richiedono i servizi di un consulente di eLearning sono: risorse umane, consulenza manageriale, servizi finanziari e sanità.

3. Le università che formano consulenti di eLearning

Un consulente di eLearning difficilmente ha imparato le basi del mestiere attraverso un corso universitario specifico. Trattandosi di una professione relativamente nuova, versatile e dalle mille sfaccettature i percorsi universitari scelti sono altrettanto diversi. Tra le università più frequentate dai consulenti di eLearning su LinkedIn troviamo le australiane:

  • University of Technology di Sidney
  • Monash University
  • University of Melbourne

Alcuni professionisti hanno frequentato la Phoenix University negli Stati Uniti e la Open University del Regno Unito, specializzata nei corsi online.

4. Le attività svolte da un consulente di eLearning

I professionisti dell’eLearning si definiscono consulenti, specialisti, designer a seconda che siano più orientati alla strategia, alla creazione di contenuti o alla progettazione. Indipendentemente dal titolo, questi professionisti sono in grado di:

  • Predisporre piani formativi
  • Utilizzare authoring tools, sistemi per creare contenuti formativi
  • Usare materiale multimediale audio, video, grafica
  • Comunicare con i clienti e i beneficiari del corso

Se dovessimo tracciare un profilo di un consulente di eLearning potremmo dire che si tratta di un esperto in grado di ideare e mettere in pratica una strategia formativa per aziende, università e istituzioni usando authoring tools, strumenti multimediali e una vincente strategia di marketing.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: