Stampa articolo  Crea PDF

9 funzioni Facebook utili all'eLearning

Utilizzo dei social media nell'eLearning: 9 funzionalità di Facebook da considerare

Facebook può essere uno strumento prezioso per attivare dinamiche di apprendimento sociale connesse con il tuo corso e-Learning. Il team di formazione può utilizzare questo strumento per collaborare e comunicare durante il processo di sviluppo del corso, mentre gli studenti online hanno la possibilità di fornire feedback e condividere esperienze da qualsiasi parte del mondo. Quali sono le 9 funzioni gratuite di Facebook utili a gestire il tuo prossimo progetto di formazione online?

1. Video in diretta

I video in diretta sono una soluzione più interattiva di un semplice video YouTube. Qui il tuo team eLearning può ospitare sessioni di brainstorming e feedback con clienti e stakeholder di tutto il mondo (infatti, non è richiesta alcuna tariffa aerea). Le dirette Facebook danno agli studenti online l'occasione di interagire e porre domande direttamente ai docenti. In che modo? Gli studenti possono scrivere commenti in diretta che il protagonista del video può leggere in tempo reale.

2. Eventi Facebook

Gli eventi di Facebook consentono di annunciare il proprio evento eLearning a determinati individui e gruppi, nonché di raccogliere adesioni in modo da permettere una pianificazione. La funzione permette anche di condividere fotografie, la posizione dell'evento sulla mappa e aggiungere parole chiave per aiutare le persone a trovare il tuo evento eLearning.

3. Gruppi Facebook

I gruppi chiusi di Facebook aiutano a creare un senso di comunità di apprendimento online e incoraggiano gli studenti online a partecipare alle discussioni online, mentre i gruppi pubblici consentono di ottenere visibilità per il tuo corso eLearning e portare nuove persone nella conversazione.

4. Pagine Facebook

Grazie alla creazione di una pagina il tuo team di formazione possono promuovere i corsi eLearning, mentre gli studenti online possono aprire pagine ad hoc per condividere interessi e interagire con i colleghi. "Ad esempio, un individuo crea una pagina che esplora la sua passione per la conoscenza del prodotto o le competenze di vendita. Altri seguono la pagina per ricevere suggerimenti ed esprimere le loro opinioni sugli articoli dell'amministratore." C'è anche la possibilità di creare una pagina separata per ogni corso di formazione online o gruppo per centralizzare le comunicazioni. "Ad esempio, una pagina dedicata alla formazione online del servizio clienti."

5. Sondaggi

Tramite i sondaggi Facebook gli studenti possono condividere le proprie conoscenze e identificare le aree di miglioramento rapidamente. "Ad esempio, un sondaggio di Facebook rivela che un'alta percentuale del pubblico ha bisogno di più contenuti multimediali per migliorare la comprensione, oppure hanno difficoltà a navigare nel corso eLearning a causa di un layout del corso ingombrante o di una grafica intrusiva. Puoi persino scoprire nuovi argomenti che potresti prendere in considerazione per i futuri corsi."

6. Messaggistica privata

I messaggi privati di Facebook offrono a collaboratori e discenti online un luogo dove discutere questioni delicate. "Ad esempio, il Project Manager eLearning è in grado di comunicare privatamente con il designer grafico. Inoltre, gli studenti online possono avviare una conversazione online con i docenti in caso di problemi con i corsi."

7. Recensioni e valutazioni

Questa funzione è utile principalmente al team eLearning quando è alla ricerca di prodotti o servizi per lo sviluppo di contenuti eLearning. "Ad esempio, il team cerca un fornitore di strumenti di authoring tools. Valutazioni e recensioni consentono di prendere una decisione più consapevole, in quanto mostrano ciò che gli altri hanno da dire sul prodotto. Tuttavia, il tuo pubblico può utilizzare questa funzione anche per farsi un'idea sulla tua organizzazione o sui tuoi corsi e-learning."

8. Contenuti programmati

Facebook consente al team e-Learning di pianificare in anticipo i contenuti da pubblicare per massimizzare l'efficienza della tua presenza social. "Ad esempio, pianifica un contenuto da pubblicare ogni lunedì per garantire che la pagina della tua organizzazione rimanga sempre attiva."

9. Traduttore automatico

Una delle funzionalità più utili di Facebook è il traduttore automatico integrato. E' possibile sfruttarlo sia per parlare ad un pubblico mondiale sia per le comunicazioni e gli scambi all'interno di un team eLearning internazionale. Sotto il post o il contenuto Facebook mostra un'icona di traduzione automatica: è sufficiente fare clic sull'icona per leggere il contenuto nella propria lingua madre.

Leggi l'articolo completo...

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: