Stampa articolo  Crea PDF

Come creare un buon contenuto e-Learning

Chiara Mastroleo
 Chiara Mastroleo
 Buone pratiche
05/09/2018: L’e-Learning è un metodo di formazione molto diffuso che permette di risparmiare tempo e risorse. Esiste un modo per creare buoni contenuti e-Learning?
Come creare un buon contenuto e-Learning

Definisci i tuoi obiettivi

Ogni contenuto digitale avrà i suoi obiettivi di apprendimento ed è importante non allontanarsi da tali obiettivi. Definisci in anticipo gli obiettivi di apprendimento e traccia una mappa chiara dei concetti da coprire in ciascuna diapositiva. Questo ti aiuterà a creare un contenuto altamente organizzato consentendo agli studenti di trarne vantaggio e di ottenere un'esperienza di apprendimento completa.

Usa un testo chiaro e conciso

È importante classificare ciò che è rilevante per l'argomento e ciò che non lo è. Il contenuto dovrebbe essere chiaro e conciso, evitando deviazioni e divagazioni su concetti che non sono utili all'argomento. Ricordate, “less is more”: la semplicità è sempre più efficace.

La grafica e i media aiutano

Un testo nero e grigio molto banale donerà alla tua piattaforma/corso e-Learning un aspetto noioso e poco attraente e in nessun modo ti aiuterà a raggiungere gli obiettivi di apprendimento. Introducendo temi cromatici, immagini ad alta definizione che completano il contenuto, video che consentono una migliore comprensione, opinioni di esperti, diagrammi a barre e grafici e rappresentazioni grafiche in generale, ecc. possiamo sperare di creare contenuti migliori e facilmente comprensibili.

Incorpora collegamenti

È anche molto importante incorporare i collegamenti laddove richiesto per fornire un'opportunità allo studente di comprendere meglio i concetti. La lettura aggiuntiva aiuta sempre a cogliere l'argomento discusso più velocemente.

Limita il tempo per ogni diapositiva

Il tempo è un concetto cruciale quando si tratta di contenuti online. Nessuno sarà interessato a leggere paragrafi lunghissimi, anche se si tratta di una lettura di piacere. Il contenuto e-Learning dovrebbe essere programmato per tutelare la limitata capacità di attenzione dello studente. Diluisci e semplifica i concetti limitando il tempo di fruizione e avrai progettato un efficace sistema di e-Learning.

Esteticamente attraente e intellettualmente stimolante

L’aspetto conta; ancora di più quando si tratta di creare contenuti e-Learning. Ricordate, le persone sono qui per scorrere verso il basso / fare clic su pagine e pagine di contenuto e per quanto possa sembrare noioso, l'unico modo per tenerle impegnate è rendere la pagina molto interessante e facile da navigare senza mai compromettere le spiegazioni dei concetti.

Rafforza e ricapitola

Questo è il punto più importante da tenere presente durante la progettazione dei contenuti e-Learning. Rinforzando frequentemente i punti focali (e ricapitolandoli alla fine e all'inizio di ogni sessione) gli studenti li registrano meglio, la loro capacità di richiamo migliora, aumentando in tal modo l'efficienza del contenuto e-Learning. Questo aiuta anche a progettare una sezione di autovalutazione alla fine di ciascuna sessione.

Leggi l'articolo completo...

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: