Stampa articolo  Crea PDF

Come sfruttare le opportunità di migrazione flash in HTML5 e godere di un ROI più elevato

Asha Pandey
 Asha Pandey
 Design
13/02/2019: Per oltre un decennio, Adobe Flash è stato lo strumento di creazione principe per la creazione di corsi online.
Come sfruttare le opportunità di migrazione flash in HTML5 e godere di un ROI più elevato

Tuttavia, negli ultimi 4 anni, ha iniziato a prendere piede l'apprendimento mobile (con HTML5). Di conseguenza, la maggior parte dei nuovi sviluppi prevede l'uso di strumenti di authoring tools di nuova generazione che prevedono output in HTML5 (formato che supporta dispositivi che vanno dagli smartphone/ tablet ai laptop/ desktop). Tuttavia, molte organizzazioni utilizzano ancora  corsi in Flash. Sulla base dei seguenti due importanti fattori, le organizzazioni stanno esaminando i servizi di migrazione da Flash a HTML5:

  1. Il supporto Flash non è disponibile nella maggior parte dei browser. Inoltre, Flash non supporta i dispositivi mobili.
  2. Maggiore spinta da parte degli studenti all'apprendimento mobile, in quanto fornisce loro la flessibilità necessaria per imparare in movimento e sul dispositivo di loro scelta (in particolare smartphone e tablet).

L'adozione del mobile learning per la formazione aziendale è in aumento

L'uso del mobile learning sta crescendo a causa della risposta positiva degli studenti alla formazione basata sul microlearning. Mobile learning e microlearning sono progettati per l'apprendimento in movimento e sono fruibili su dispositivi mobili. Il mobile learning è stato avvantaggiato dall'uso diffuso dell'apprendimento basato su video che può essere facilmente utilizzato su dispositivi mobili. Le statistiche supportano l'ipotesi che l'apprendimento mobile e il supporto HTML5 è la via da seguire:

  • Un report di Google ha confermato che oggi ci sono più utenti da mobile rispetto agli utenti desktop.
  • L'apprendimento mobile sarà un'industria da 70 miliardi di dollari entro il 2020.
  • Secondo un rapporto di Ambient Insight, il 74% degli studenti utilizza dispositivi mobili a scopo di apprendimento.
  • Il 70% degli studenti si sente più motivato quando apprende su un dispositivo mobile.

È evidente che le organizzazioni devono pianificare servizi di migrazione da Flash a HTML5. Questa migrazione può essere una buona occasione per creare non solo formazione più efficace, ma utilizzare 8 strategie per migliorare il ROI della formazione.
Come puoi sfruttare l'opportunità di migrare da Flash a HTML5 per creare una formazione ad impatto più elevato?

Strategia 1: progettazione ottimale per dispositivi mobili

Mentre pianifichi i servizi di migrazione di Flash in HTML5, è necessario capire se i corsi devono essere ottimizzati per i dispositivi mobili (adattivi) o mobile-first (responsive).

SUGGERIMENTO: la scelta dell'approccio dipende da come i contenuti verranno consumati dagli studenti. Entrambi gli approcci offrono il supporto multi-dispositivo, ovvero gli studenti hanno la possibilità di fruire la formazione senza problemi su dispositivi che vanno dai desktop, ai laptop, ai tablet, agli smartphone. Tuttavia, ci sono differenze significative che sono evidenziate qui:

Approccio 1: progettazione adattiva o mobile-friendly

Conosciuto anche come design adattivo, l'approccio mobile-friendly è il primo passo nella formazione mobile. L'output HTML5 offre il supporto multi-dispositivo, consentendo in tal modo agli studenti di spostarsi senza problemi tra i dispositivi mentre completano un determinato corso.
Tuttavia, l'esperienza utente e le interazioni sono in gran parte in linea con il modo in cui gli studenti utilizzano i contenuti su desktop e laptop. Di conseguenza, questo tipo di esperienza di apprendimento funzionerebbe abbastanza bene su tablet. Tuttavia, l'approccio ha i suoi limiti sugli smartphone su due fronti:

  • Il design funziona bene in modalità orizzontale ma si restringe in modalità verticale. In questo caso, verrà visualizzato uno spazio vuoto nella parte inferiore poiché il disegno non si adatta completamente all'area visibile nella modalità verticale.
  • I corsi funzionano su smartphone o tablet, ma non sono ottimizzati appositamente per loro. Non supportano interazioni di apprendimento che utilizziamo solitamente nelle app o altri strumenti fruibili su dispositivi mobili.

Approccio 2: progettazione reattiva o mobile-first

In contrasto con il design adattivo (mobile-friendly), il responsive (design mobile-first) dovrebbe essere utilizzato quando si prevede che il consumo predominante di contenuti sia sugli smartphone. Un approccio reattivo o mobile-first è completamente ottimizzato per gli smartphone e può anche essere utilizzato su tablet, laptop o desktop. I punti salienti di questo approccio sono i seguenti. Noterai che compensano completamente i limiti dei progetti adattivi.

  • Il contenuto si adatta completamente all'area visibile del dispositivo mobile.
  • Presenta interazioni di apprendimento che sono comunemente utilizzate sui dispositivi mobili. In tal modo, crea un'esperienza di apprendimento ottimizzata per il mobile.

SUGGERIMENTO: Oltre agli strumenti di authoring standard, si può utilizzare anche un framework HTML5 personalizzato. Questo può offrire un'esperienza visiva superiore e interazioni personalizzate e può essere utilizzato per creare progetti di eLearning reattivo (mobile-first) o adattivo (mobile-friendly).

Strategia 2: adottare strategie di apprendimento immersive

È necessario utilizzare l'opportunità dei servizi di migrazione di Flash in HTML5 per utilizzare strategie di apprendimento che creano un maggiore coinvolgimento degli studenti e un'esperienza di apprendimento più coinvolgente. Hai una vasta gamma di opzioni tra cui scegliere:

  1. Gamification
  2. Microlearning (sia per l'apprendimento formale che informale)
  3. Apprendimento basato su video
  4. Apprendimento basato sullo scenario o storytorials (apprendimento basato su storie)
  5. A seconda della natura del tuo allenamento, puoi anche dilettarti con tecniche emergenti, come AR/ VR

Strategia 3: valutare e migliorare l'apprendimento dei nuovi corsi

Usa questa opportunità per creare una maggiore apprendibilità dei nuovi corsi HTML5.

Strategia 4: scegliere gli approcci di apprendimento che si adattano bene all'apprendimento mobile

Questi includono strategie che funzionano bene sui dispositivi mobili. Ad esempio, puoi optare per microlearning e social learning e vedere l'impatto della formazione crescere sugli studenti.

Strategia 5: utilizzare formati Rich Media ad alto impatto

Opta per formati per l'apprendimento che si allineano meglio con l'apprendimento mobile (come video interattivi e app mobile).

Puoi utilizzare formati innovativi (piuttosto che i tradizionali approcci eLearning), come ad esempio:

  • Video di microlearning
  • Video interattivi
  • Infografiche interattive

Strategia 6: valutare le tecniche emergenti come la personalizzazione dell'apprendimento

Sfrutta questa opportunità per assicurarti che gli studenti ottengano delle nozioni di apprendimento mirate, allineate ai loro interessi, competenze e ruoli.

Strategia 7: Fattore di attrazione per i millennials

Cogli questa opportunità per guardare a specifici approcci progettuali che potrebbero attirare i dipendenti millennials.

Strategia 8: migliorare il supporto della formazione primaria

Attira gli studenti attraverso un "percorso di apprendimento" o un approccio basato sul "viaggio di apprendimento".
Integra gli strumenti di supporto alle prestazioni o gli aiuti al lavoro disponibili per gli studenti all'interno del flusso di lavoro e trasferisci l'acquisizione della conoscenza all'applicazione. Possono anche essere usati per aiutare gli studenti a acquisire competenze pratiche.
Una combinazione di tutte queste strategie contribuirà notevolmente a promuovere un ambiente di apprendimento continuo, collaborativo e inclusivo che creerà un impatto maggiore sia per lo studente che per il business. In tal modo, la spesa per la migrazione della formazione in HTML5 porterà a un ROI migliore, piuttosto che apportare solo un miglioramento tecnologico ai corsi precedenti.

Article by Asha Pandey

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: