Stampa articolo  Crea PDF

Qual è il profilo di uno studente e-learning nel 2018? - Infografica

Qual è il profilo di uno studente e-learning nel 2018? - Infografica
Catia Dos Santos
 Catia Dos Santos
 Infografiche
17/10/2018: Conoscere le preferenze dei moderni studenti può essere molto utile per pianificare meglio la propria offerta e-learning.

Chi prende corsi di formazione cerca dei contenuti pertinenti al proprio lavoro, da consultare in caso di bisogno in ogni momento della giornata. Ecco il profilo di un moderno studente di e-learning:

1. È sovraccarico e distratto

In una tipica giornata lavorativa l’utente trascorre il 33% del suo tempo in riunioni, il 25% leggendo e-mail, per il 5% del tempo viene interrotto e gli rimane l’1% del suo tempo per la formazione.

2. Ha voglia di imparare

Il 94% degli impiegati rimarrebbe a lavorare con una società che investe nello sviluppo professionale. Eppure, solo il 15% degli utenti ha accesso a corsi di formazione inerenti al proprio lavoro.

3. Vuole un contenuto di qualità, personalizzato e tempestivo

Gli studenti impiegano 7 secondi per capire se un corso di formazione fa per loro. Il 60% lo vuole personalizzato e l’80% vuole che sia il migliore.

4. Ricorre alla formazione al bisogno, in ogni luogo e momento della giornata

  • Il 56% degli utenti di e-learning accede ai contenuti quando ne ha più bisogno
  • Il 48% segue la formazione di sera e nei weekend
  • Il 41% impara dalla propria postazione di lavoro
  • Il 30% durante le pause
  • Il 28% prende corsi online nello spostamento casa-lavoro-casa

5. Usa il proprio smartphone

Il 96% degli utenti accede ai corsi online tramite il cellulare e controlla il telefono almeno 10 volte l’ora.

6. Preferisce imparare lavorando e online

Il 93% degli utenti vuole formarsi mentre lavora. Altre preferenze nell’apprendimento sono tramite la condivisione delle conoscenze, per il 90%, e le risorse online, per il 76%.

7. Apprezza la qualità

Per il 79% degli utenti l’aspetto più importante di un corso è la qualità, seguita dalla facilità di utilizzo degli strumenti e dalla tempestività e rilevanza dei contenuti.

8. Vuole acquisire competenze personali e tecniche

Gli utenti vogliono imparare a relazionarsi tramite corsi sul linguaggio del corpo, sulle modalità di apprendimento o la gestione del tempo. Tra le competenze tecniche più ambite ci sono il machine learning, o apprendimento automatico, l’analisi dei dati e la programmazione.

9. È motivato

Alcuni dei motivi che spingono gli utenti a seguire corsi di formazione sono la sete di conoscenza e la volontà di fare meglio il proprio lavoro.

Leggi l'articolo completo...

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:




Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: