Stampa articolo  Crea PDF

Le figure professionali dell'e-Learning

Le figure professionali dell'e-Learning
Chiara Mastroleo
 Chiara Mastroleo
 Job
07/11/2018: Creare un corso e-Learning non è certo una passeggiata. Pianificare una lezione in e-Learning vuol dire riunire una serie di figure professionali che collaborano tra loro per la buona riuscita del corso. Quali sono?

La formazione e-Learning ha tantissimi vantaggi per chiunque decida di avvicinarsi a questo tipo di apprendimento on-line per potersi aggiornare in un determinato settore e/o per apprendere nuove competenze, che possono tradursi chiaramente in nuove opportunità di lavoro.

Costruire un corso on-line è molto più complesso di quel che si pensa. Non è lo stesso procedimento che avviene per la formazione tradizionale. Per una formazione di carattere interattivo si necessita di un lavoro coordinato e ordinato, e si richiede quindi l’aiuto di diverse figure professionali.
Di quali figure parliamo?

Come prima cosa è necessario distinguere diverse fasi quando si parla di corso e-Learning, ognuna delle quali segna un determinato momento della preparazione didattica, vale a dire:

  • Progettazione
  • Sviluppo
  • Erogazione

Figure Professionali: Progettazione

Per una buona riuscita della fase di progettazione di un corso e-Learning collaborano diverse figure professionali tra loro:

  • Project manager: cerca di interpretare l’esigenze del committente, coordinando le diverse attività;
  • Education analyst: analizza le competenze e progetta la formazione, in quanto conosce le diverse soluzioni e-Learning e quello che sono in grado di offrire nel momento formativo;
  • Instructional Designer: struttura il percorso formativo sulla base dei bisogni formativi del target e del contesto in cui avverrà l’intervento educativo;
  • Esperto di User Experience: si assicura di garantire l’aderenza del percorso formativo alle esigenze di ogni singolo utente;
  • Sviluppatore della Piattaforma: sceglie la tecnologia, ovvero la piattaforma, che supporterà il corso e-Learning.

Figure Professionali: Sviluppo

In questa fase troviamo altre nuove figure che collaborano insieme:

  • Esperto dei contenuti: scrive i contenuti del percorso formativo, elaborando una sorta di “mappa” degli argomenti che verranno trattati durante il corso e-Learning;
  • Esperto di particolari argomenti: si tratta di un esperto che possiede una conoscenza approfondita su un tema particolare e che potrebbe essere coinvolto nella produzione di contenuti specifici;
  • Editor multimediale: si occupa di tradurre il contenuto e riadattarlo nel formato che il corso e-Learning richiede;
  • Content Manager: è la figura che ha il compito di coordinare tutte le altre coinvolte in questa fase, seguendo le scadenze prefissate.

Figure Professionali: Erogazione

Nell’ultima fase di erogazione e valutazione del corso incontriamo altre figure, ovvero:

  • Coordinatore Figure Tecniche: crea le classi virtuali, coordinando tutte le figure professionali della fase di erogazione;
  • Help Desk: fornisce supporto sia agli utenti che ai formatori;
  • Docente: si occupa di curare il percorso formativo motivando lo studente ad arrivare fino a fine modulo, fornendogli chiarimenti e approfondimenti.
  • Esperto di Valutazione: valuta il profitto degli utenti riguardo al loro apprendimento on-line. Propone anche dei criteri e dei metodi per svolgere la valutazione nel miglior modo possibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Rispondi Autore: antonella.citterio@comune.milano.it07/11/2018 (08:01:09)
POSITIVA LA METODOLOGIA.
GRAZIE.

Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: