Stampa articolo  Crea PDF

Perché avere un learning management system per dispositivi mobili?

Perché avere un learning management system per dispositivi mobili?
Catia Dos Santos
 Catia Dos Santos
 Trends
10/04/2019: Lo smartphone è una parte essenziale della vita quotidiana e basterebbe questo a spiegare perché avere un LMS per dispostivi mobili. In realtà ci sono molte altre buone ragioni per formarsi sul proprio smartphone.

Un LMS che eroghi formazione compatibile con i dispositivi mobili è uno strumento indispensabile per poter garantire agli studenti l’esperienza di formazione adatta ai propri bisogni. La lista dei buoni motivi per cui bisogna predisporre la possibilità di fruire la formazione da mobile è decisamente lunga, ma ci sono due motivazioni in particolare che danno all’apprendimento tramite smartphone o tablet un'aura familiare e rivoluzionaria allo stesso tempo.

L’apprendimento mobile per migliorare l’esperienza di formazione

L’onnipresenza del cellulare è sotto gli occhi di tutti, ma la potenza dei dispositivi mobili non si limita alla possibilità di connettere le persone in ogni momento. In un mercato del lavoro a livello globale sempre più smart e flessibile, il cellulare diventa anche uno strumento di lavoro per circa il 40% dei lavoratori.

Pensare un corso di formazione online attraverso lo smartphone regala agli utenti un’esperienza di formazione unica: si può imparare in qualunque momento e in ogni luogo, ma soprattutto, nel momento del bisogno. C’è chi preferisce imparare sul tragitto verso casa, nel week end, all’aria aperta, ma c’è anche la possibilità di consultare le risorse proprio sul posto di lavoro, nel momento in cui servono di più. Gli utenti sono liberi di scegliere il modo in cui fruire del contenuto: tramite video, podcast o in formato testo.

Un LMS mobile per supportate la nuova frontiera dell’eLearning

Le app di eLearning permettono di applicare alla formazione online le maggiori innovazioni della rivoluzione 4.0:

  • Realtà aumentata e realtà virtuale, per formarsi tramite simulazioni;
  • Intelligenza artificiale e apprendimento automatico per avere una tracciabilità dei propri progressi e un contenuto che si adatta al proprio ritmo di apprendimento;
  • Assistenti e sistemi di riconoscimento vocale che aumentano il coinvolgimento dello studente.

La vera rivoluzione dell’eLearning su dispositivi mobili

Arriviamo alla vera potenza dell’eLearning che rende l’apprendimento su dispositivi mobili rivoluzionario per due motivi principali:

  1. la comodità di potersi formare anche quando non si possiedono un computer o un portatile
  2. la possibilità di accedere ai contenuti formativi offline anche in assenza di connessione internet.

Ci sono motivi economici, sociali e/o personali per cui è più facile che una persona possieda un cellulare o un tablet piuttosto che un computer. Per gli stessi motivi, non tutti hanno accesso a internet. I dispositivi mobile sono più accessibili per chi vive lontano dai grandi centri e per chi, dopo una giornata passata davanti al computer non ha alcuna voglia di continuare a lavorare anche a casa. Con il mobile learning si può imparare dalla comodità del proprio divano e scaricare i contenuti formativi quando si ha accesso alla rete per poi usarli e riusarli in qualunque momento.

Un LMS per dispositivi mobili è sicuramente utile per garantire una migliore esperienza di formazione e usare le nuove tecnologie applicate alla formazione online. La portata rivoluzionaria dell’eLearning su dispositivi mobili è che permette a un pubblico più vasto di poter accedere alla formazione anche in assenza di un computer e, soprattutto, di una rete internet grazie alla modalità offline.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter e ricevi le notizie settimanali!

 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Commenti:


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: